Ricaduta didattica

Nell’ambito del progetto di ricerca sono stati organizzati, a partire dall’autunno 2013 e fino a giugno 2014 dei seminari settimanali di discussione tra docenti e studenti sui temi della documentazione, della visualizzazione, della sperimentazione di prodotti multimediali, dell’organizzazione semantica e della comunicazione museale, dai quali hanno preso avvio quindici tesi di laurea, fra triennali e magistrali:

  • Web Museum: definizioni e casi di studio
  • Animare l’arte: applicazioni 3D
  • Documentare l’invisibile: estensioni artistiche del multimedia
  • Infografica interattiva su base geografica
  • Glitch Art, la spettacolarizzazione artistica dell’errore digitale
  • Archiviazione dei dati nel progetto Invisibilia: il caso XDAMS
  • Fotografia digitale e social network nei musei d’arte contemporanea
  • Il digitale nelle politiche turistiche dei musei
  • Interattività nei processi creativi: ipotesi di classificazione e casi studio
  • Il Web Doc: uno strumento per i progetti multimediali
  • Gamification per i beni culturali
  • Musei per l’infanzia: ricognizione sulla comunicazione digitale.
  • Marketing non-convenzionale in ambito museale: video virali, Ambient Advertising, Storytelling
  • I bordi del museo: pratiche dell’esposizione digitale
  • Social Media Marketing e comunicazione digitale per i musei

Inoltre sempre a partire dai seminari, sono stati attivati quattro tirocini formativi curriculari che hanno contribuito alla realizzazione di riprese video, postproduzione, raccolta dati, ideazione di format di comunicazione sperimentale.